Obiettivi e Finalità

Gli obiettivi sono quelli di garantire la conservazione degli ambienti dove viviamo (aree urbane, periferie, ecc.), dove trascorriamo il tempo libero (coste, montagne, parchi, boschi, aree verdi, ecc.) e dove produciamo alimenti (orti, campi, frutteti, pascoli, agroecosistemi), valorizzare il ruolo e l’importanza delle aree non produttive (fossi, margini erbosi, scarpate, praterie, siepi, boschetti, ecc.), regolamentare la raccolta delle erbe spontanee, educare ad un corretto uso delle stesse sia a scopo alimentare, che culturale, al fine di non disperdere il patrimonio delle tradizioni popolari legate all’uso delle piante, migliorando così la tutela della salute umana, della biodiversità, degli habitat e del paesaggio agricolo.